La nostra storia

La Sillaro viene costituita nel 1969, sull’onda del boom economico del momento.
Nasce l’idea di produrre fustini per i detersivi: la prima produzione di fustini viene avviata nell’ormai storico stabilimento di Borghetto Lodigiano. La crescita esponenziale negli anni ’70 determina la costruzione del nuovo e più grande stabilimento di Livraga.

1969

La Sillaro viene costituita nel 1969, sull’onda del boom economico del momento.
Nasce l’idea di produrre fustini per i detersivi: la prima produzione di fustini viene avviata nell’ormai storico stabilimento di Borghetto Lodigiano. La crescita esponenziale negli anni ’70 determina la costruzione del nuovo e più grande stabilimento di Livraga.

1977

Nel 1977 il nuovo complesso produttivo nella Zona Industriale di Livraga impiega circa 50 addetti su più turni, mentre altri 20 continuano la produzione nello stabilimento di Borghetto Lodigiano.

All’inizio degli anni ’80 nasce l’idea di produrre le stesse macchine che per anni avevano realizzato i fustini: viene fondata la Reno Contenitori (BO), società che esporta in tutto il mondo.
Gli anni ’80 vedono affermarsi nuovi contenitori in plastica. Questo elemento, associato alle esigenze di risparmio dei produttori di detersivi, portano la Sillaro ad un cambio di strategia produttiva.

1980

All’inizio degli anni ’80 nasce l’idea di produrre le stesse macchine che per anni avevano realizzato i fustini: viene fondata la Reno Contenitori (BO), società che esporta in tutto il mondo.
Gli anni ’80 vedono affermarsi nuovi contenitori in plastica. Questo elemento, associato alle esigenze di risparmio dei produttori di detersivi, portano la Sillaro ad un cambio di strategia produttiva.

1990

Viene da prima introdotta la produzione di fusti in fibra kraft e viene poi installata la taglierina per il taglio del cartoncino da stampa per uso grafico e cartotecnico.
L’azienda si ridimensiona, ma prosegue sui 2 nuovi mercati intrapresi, affermandosi come una delle aziende di maggior qualità in entrambi i settori.

Subentra la famiglia Scotti nella proprietà dell’azienda rilanciando l’attività, concentrandosi sulla produzione di fusti e tubi in cartone e sulla manigliatura delle scatole per polveri detersive.

2009

Subentra la famiglia Scotti nella proprietà dell’azienda rilanciando l’attività, concentrandosi sulla produzione di fusti e tubi in cartone e sulla manigliatura delle scatole per polveri detersive.

2012

La Sillaro si sposta nel nuovo stabilimento a San Colombano al Lambro (MI), investe in nuove linee produttive ed attrezzature, aumenta la forza lavoro.

Ulteriore significativa crescita del volume di fatturato e del numero degli addetti, anche con ingresso di nuove figure manageriali in area vendite ed area tecnica. Nuovi investimenti in macchinari, spazi per la produzione ed apparecchiature. La sua presenza sul mercato si espande, anche a livello europeo.

2017

Ulteriore significativa crescita del volume di fatturato e del numero degli addetti, anche con ingresso di nuove figure manageriali in area vendite ed area tecnica. Nuovi investimenti in macchinari, spazi per la produzione ed apparecchiature. La sua presenza sul mercato si espande, anche a livello europeo.